Chi siamo    Loghi    Regolamento  Cerimoniale   Statuto


    Circolari     Comitato    Eventi     Contatti     Foto    Calabria    Campania     Rassegna Stampa  

 
Presidente Distr. SO

 

Comunicazione dalla Presidente Distrettuale

 Martedì,  3 ottobre 2017


Care Presidenti, amiche tutte,
Vi ringrazio per la fiducia e la stima accordata alla mia persona nell’eleggermi Presidente Distrettuale.
Grazie, grazie, grazie!!
Con le compagne di viaggio del CPD: Margherita, Giusy, Francesca e Vincenzina, la Rappresentante Young Ludovica, i Revisori Mariateresa, Rita e Immacolata, inizia il nostro cammino.
Il Vostro affetto è da stimolo ad affrontare con forza ed entusiasmo questo mio nuovo ruolo di Presidente di un fantastico Distretto, perché per me i rapporti umani e d’amicizia sono motivo di arricchimento, ed è per questo che, con grande emozione invio la mia prima comunicazione.
La carica di Vice-Presidente, che ho svolto nel biennio appena concluso, mi ha consentito di intensificare relazioni, di cui ho fatto tesoro per rafforzare la mia crescita umana e culturale; spero di aver rappresentato, e di rappresentare anche per questo nuovo biennio, un valido punto di riferimento per tutte Voi.
Sarò a Vostra disposizione con il massimo impegno e la più completa disponibilità per qualunque problema . Potrete contattarmi anche telefonicamente, sarà sempre un piacere sentirVi.
Il legame che si è costruito e consolidato nel tempo con Voi, ha rappresentato e rappresenterà nel mio futuro un valore aggiunto. Un particolare, sincero ringraziamento va a tutte le socie per avermi permesso di vivere momenti belli e gratificanti.
Tutto ciò mi ha dato e mi dà una carica in più nell´assolvere il delicato incarico che avete voluto affidarmi e che spero di svolgere con serenità e correttezza per ricambiare la vostra stima e la vostra fiducia.
Vi vedo già all’opera nel progettare con creatività e responsabilità le Vostre attività, e Vi porgo i miei migliori auguri di buon lavoro per il biennio appena iniziato.
Consapevoli che la continuità è elemento di crescita Vi invoglio a proseguire in un clima di fattiva collaborazione, intesa ed amicizia. Io e il Comitato che mi onoro di Presiedere saremo accanto a Voi.
Lavorare con entusiasmo, accrescerà la visibilità della nostra Fidapa portandola ad un livello sempre più alto e prestigioso, ed in tal senso Vi invito ad ascoltare la voce delle socie, espressione di nuove idee, nuove opinioni e punto di partenza di iniziative culturali (convegni,conferenze,dibattiti, ect) da realizzare insieme in sinergia, in sintonia, in piena collaborazione e condivisioni degli obiettivi.
Solo superando riserve e conflitti mostreremo capacità e passione, e la capacità e la passione saranno elementi costanti nel nostro lavoro associativo.
Da parte mia c’è la certezza che insieme si può giungere più lontano e s’in d’ora sono sicura che il nostro lavoro sarà visibile ed efficace, perché sarà il lavoro di tutte le Sezioni del Distretto. Si, care Socie, ricominciare tutte: dalla nuova Presidente alla socia iscritta da poco, con i nuovi obiettivi che deriveranno dalle direttive nazionali ed internazionali e , soprattutto, continuando il lavoro svolto in questi anni su temi a noi particolarmente cari.
La continuità è la base dell’associazionismo, l’impegno e la condivisione devono rendere agevole anche la gestione delle sezioni : se dall’inizio si stabiliscono comunque questi presupposti il percorso potrà essere più agevole.
Ringrazio in modo particolare tutte le nuove componenti dei Comitati di Presidenza di Sezione , siano esse di prima nomina oppure socie che tornano a ricoprire cariche elettive.
Nell’assicurarVi la mia completa disponibilità a partecipare alle attività che vorrete organizzare, invito, le Presidenti di Sezione, a concordare con me gli eventi, per i quali si riterrà opportuna la presenza delle autorità Distrettuali, e la data di effettuazione, conformemente a quanto disposto dal nostro Cerimoniale.
Se sarò impossibilitata a partecipare ad un evento, sarà mia cura comunicare tempestivamente il nominativo della delegata.

Il tema Nazionale per il biennio 2017-2019. “La creatività femminile, la cultura dell’innovazione,motori di diverso sviluppo socio-economico. Obiettivi e progetti “ Pur nella sua originalità, può essere inteso come una continuazione del lavoro già svolto nel biennio precedente, arricchito dalla creatività della donna, al fine di incentivare lo sviluppo del proprio territorio nei vari campi economici e produttivi e di promuovere il turismo culturale. In questo modo la donna, in un momento di crisi socio-economica, potrà essere soggetto attivo del cambiamento e dell’innovazione ed ideatrice di soluzioni creative ai problemi dell’attuale società.
Il Tema Internazionale per il triennio 2017-2020, Vi verrà comunicato dopo il congresso Internazionale che si terrà al Cairo nei seguenti giorni: 23 - 27 Ottobre 2017.
Ricordo che la trattazione del Tema Nazionale è di competenza delle Vice Presidenti e che invece il Tema internazionale è di competenza delle Past Presidenti, in condivisione con le Presidenti .

. Esprimo a tutti voi, il mio più sincero augurio per un futuro pieno di soddisfazioni.
Il lavoro che mi aspetta e che ci aspetta , in questo biennio, è un lavoro complesso ma può essere semplificato con la presenza e la condivisione. Da soli non si va da nessuna parte e ….. se dovessimo sbagliare, che ben venga la critica costruttiva. E' importante riconoscere il nostro limite, che è proprio della nostra natura umana!
Il momento è difficile, le difficoltà sono tante, ma sono sicura che ci sono tutte le risorse necessarie per poterle superare.
Sapete bene che il cammino, tanto della vita, quanto dell’associazione, non è facile.
Tutto diventa più semplice quando si instaura un clima di collaborazione e lealtà reciproca: si programma, si dissenta , si realizzano progetti e….i successi non mancheranno!
Il passaggio delle consegne del nostro Distretto avverrà in Campania.
L’evento si terrà il 11-12 novembre … in luogo già individuato ma da approvare in sede CPD ( notizie più dettagliate Vi verranno comunicate a breve.)
Vi invito a non sovrapporre attività di sezione in questa data e di partecipare numerose, sarà presente la nostra Presidente Nazionale, Caterina Mazzella, alla quale mi lega un rapporto di sana e sincera amicizia.
Il sito del nostro Distretto è in fase di restyling e sarà operativo a breve.
Vi comunico in via informale che il CD si terrà ad Amantea, il giorno 29 Ottobre 2017 , seguirà convocazione. Anche per tale data, vi invito a non sovrapporre attività di sezione ed auspico la partecipazione di tutte le Presidenti o delegata.

In attesa del nuovo cerimoniale, si allega uno stralcio cerimoniale biennio 2015-2017
-Le cariche da riportare negli inviti sono quelle del biennio in corso. Il titolo di Past è solo delle Presidenti nazionali e delle immediate Presidenti distrettuali e di Sezione. Alla conclusione del biennio sociale chi ha rivestito una carica rimane Socia.
-Negli inviti la presenza delle Autorità FIDAPA, sia a livello Nazionale che Distrettuale deve essere distinta da quella delle Autorità civili, militari e religiose con rispetto di precedenza dei vari gradi delle cariche, Nazionale, Distrettuale e di Sezione (esempio: sarà presente la Presidente Nazionale...... la Presidente Distrettuale ...... Saranno anche presenti : Sindaco....Prefetto...Assessore).
-Gli inviti alle componenti del Comitato di Presidenza Nazionale vanno rivolti, in prima battuta, alla Presidente Nazionale la quale, in caso di impossibilità a partecipare, può delegare o dare incarico alla Vice Presidente o altra componente del Comitato di presidenza, privilegiando la vicinanza territoriale.
- Gli inviti alle componenti del Comitato di Presidenza Distrettuale vanno rivolti, in prima battuta, alla Presidente Distrettuale la quale, in caso di impossibilità a partecipare, può delegare o dare incarico alla Vice Presidente o altra componente del Comitato di presidenza, privilegiando la vicinanza territoriale.
- Il Tema nazionale è di competenza della Vice Presidente nazionale e il Tema Internazionale della Past Presidente nazionale. Pertanto, nell'organizzare eventi distrettuali su questi due temi, queste due cariche devono essere coinvolte.
- La Sezione, che invita, deve sostenere le spese di ospitalità, restando a carico della cassa nazionale o della cassa distrettuale solo le spese di viaggio delle persone espressamente autorizzate dalla Presidente Nazionale o Distrettuale (Art. 2 del Regolamento).
-Nella manifestazione di sezione prende la parola solo la Presidente Distrettuale o sua delegata e non altra componente del CPD presente.
- Le conclusioni delle manifestazioni vanno sempre affidate alla Presidente Nazionale e, in successione, alla carica nazionale più alta, presente. Lo stesso vale per la Presidente Distrettuale.
- Ai Tavoli di Presidenza, la Presidente di Sezione siede al centro: alla sua destra siede l'autorità della Federazione FIDAPA più alta in grado. Alla sua sinistra siede l'autorità civile più alta in grado. Siedono al tavolo presidenziale anche le Past Presidenti Nazionali e Internazionali, se presenti.

LA COMUNICAZIONE
- Le componenti del Comitato di Presidenza Nazionale, Distrettuale e di Sezione comunicano con le Socie attraverso circolari nazionali, distrettuali e di sezione.
- Le comunicazioni agli Organismi nazionali vanno fatte dalla Presidente di Sezione o dalla Presidente distrettuale.
- Le comunicazioni agli Organismi Internazionali vanno fatte dalla Presidente Nazionale.

Il mio auspicio è quello di vederci tutte impegnate in un progetto associativo che coinvolga le Socie in modo attivo, ricordando che:
“Se vuoi arrivare primo corri da solo. Se vuoi arrivare lontano cammina insieme”
Non posso concludere senza rivolgere un pensiero affettuoso e un grazie speciale a tutte Voi, con lo slogan che ci accompagnerà in questo biennio:

“Camminando insieme”

BUON CAMMINO A TUTTE
Amantea, 3 ottobre 2017

La vostra Presidente

Giusy






  Comunicazione