Sezione FIDAPA di Gragnano       


 

La città

Gragnano, nota nel mondo come la città della pasta, ha origini antiche, con testimonianze che risalgono al primo secolo d.C.. Nel decimo secolo, il Castello di Gragnano era una vera e propria cittadella fortificata, ed era in stretta connessione con la città marinara di Amalfi. Successivamente, fu possedimento dei D’Angiò e, nel 1555 fu edificata la chiesa del Corpus Domini, attualmente scrigno di innumerevoli opere d’arte; famosa è la valle dei mulini, simbolo della produzione della pasta, e apprezzate sono le uve ed il vino prodotto nella zona.

 

                                                                                                                                        
 La Sezione - Anno di fondazione 1990
Castellammare-Gragnano - 2000 Gragnano


La Sezione di Gragnano è stata fondata nel 1990, unitamente alla Sezione di Castellammare di Stabia, con il patrocinio della Sezione di Sorrento; per motivi logistici ed interessi culturali legati al territorio, si ritenne opportuno far nascere una nuova sezione nel Comune di Gragnano nell’ottobre del 2000. Negli ultimi quindici anni, questa nuova Sezione, si è prodigata per il restauro di ben cinque tavole lignee tardo-rinascimentali; inoltre, ha istituito diverse borse di studio per gli alunni delle scuole di Gragnano, anche alla luce di un rapporto intenso e continuativo con tutte le realtà scolastiche territoriali, avendo un occhio particolare ai talenti delle donne in ogni campo, sia culturale, sia letterario, sia artistico, sia musicale. E’ attiva, inoltre, in campo sanitario e sociologico, privilegiando, nelle proprie iniziative, l’aspetto preventivo.

 

 

    

    Le Presidenti

2015-2017   Rosa De Nicola
2013-2015    Mariarosaria Tortoriello
2011-2013    Anna Ruggiero
2009-2011     Luisanna Piovoso
2007-2009    Annarita Patriarca
2005-2007    Elvira Longobardi
2003-2005    Adriana Ingenito
2000-2003    Anna Ruggiero